Se la vostra casa è in un condominio qui di seguito le azioni da intraprendere per rispettare la tanto amata regola del buon vicinato, ma soprattutto per realizzare un’opera che non vi creerà problemi. La veranda trasforma il balcone in una una superficie abitabile. condominio deve approvare il cambio di mattonelle sul balcone. Legge 4/2013; Atto costitutivo … Vai. Il principio, in altre parole, è quello notissimo del valore estetico della facciata: che quando è presente fa si che si parli di un bene di tutto il condominio (essendo un elemento dei quali tutti i condomini traggono vantaggio) con la ovvia conseguenza che le spese per la relativa manutenzione andranno (appunto) ripartite fra tutti i condomini e non saranno di esclusivo onere dei singoli proprietari muniti di balcone. 1. La veranda non è una pertinenza, a meno che…. Se la veranda viola le distanze va demolita . Volevo a tal punto avere maggiori informazione, nel caso anche da richiedere al condominio prima dell'acquisto: - posso pavimentare una porzione di esso con la costruzione di un gazebo? Che fare? Di nulla e in bocca al condomino... ehm lupo! A chi tocca pagare? di Luana Tagliolini. Segui il Blog Giuridico su condominio, immobili, locazione e infortunistica stradale sopra facebook, Google + e Twitter. Balconi aggettanti, verande, frontalini, piano di calpestio, decoro architettonico, art. Il primo passo da compiere per acquistare delle nuove tende da sole o sostituire quelle esistenti è procurarti un regolamento del condominio. Le formulaire de réservation apparaîtra et vous devrez confirmer votre réservation. Privato Cittadino . Se il balcone singolo di un condominio non ha necessità di restauro, il proprietario non è obbligato a far nulla e a versar nulla. L’ordine di demolizione è inevitabile, ma il proprietario cerca di ‘salvarsi in corner’, ammettendo che l’opera è stata realizzata in assenza del titolo edilizio ma che si tratterebbe di un “peccato veniale”. Choisissez une ou plusieurs chambres. - c'è un albero molto grande in mezzo al giardino, in questo caso la potatura ad esempio dell'albero, spetta al condominio? Se essa incide sull’estetica e altera la fisionomia dell’immobile sarà il condominio a dover dare il permesso di procedere (con una delibera condominiale di maggioranza), altrimenti sarà a discrezione dell’inquilino. Grazie in anticipo per la collaborazione. Insomma: il punto focale della difesa è che si tratterebbe di una pertinenza trattandosi di un’opera amovibile di esigue dimensioni, priva di un autonomo valore di mercato. Vediamo allora qual è la maggioranza necessaria per costruire sul balcone senza rischiare la successiva demolizione. Chi siamo; Legge n. 4/2013. Per trasformare un balcone in veranda è necessario il permesso di costruire ma non quello del condominio. di Luana Tagliolini. Rispondi ↓ Lascia un commento Annulla risposta. Come abbiamo anticipato, la modifica della destinazione d’uso non comporta in automatico la variazione dei millesimi (si pensi a un appartamento che diviene studio di un avvocato) a meno che nel caso concreto non si dimostri che tale modifica comporti un maggior costo per il condominio (si pensi a un appartamento che diviene una palestra). n. 637/00). La realizzazione di una veranda in condominio, attenendo a una parte dell’edificio di proprietà esclusiva (il balcone) non richiede la preventiva autorizzazione dell’assemblea di condominio e il proprietario può serenamente avviare i lavori senza comunicarlo agli altri condomini, ma solo all’amministratore. Grazie . In definitiva, quindi, la veranda trasformata non la può ‘passare liscia’. Caldaie e Impianti Termici ancora più Efficienti e Convenienti ! Balcone d’Inverno, ... soprattutto se si vive in condominio e bisogna rispettare i diritti degli altri condomini. Concretamente cosa ha fatto, un cancelletto nella ringhiera? - le spese di manutenzione ordinarie e straordinarie spettano a chi utilizza il giardino o vengono ripartite  tra i condomini? Ultimo. - infine il giardino ad uso esclusivo rientra nel conteggio della TARI non essendo di proprietà? Soluzioni progettuali - Un'estate al mare: … Trasformare un balcone in una veranda: il caso specifico. Grazie. Studiolegaledauria.net è un network legale con sede a Salerno e attivo su tutto il territorio nazionale. Tutta la casistica. Che fare? Non conta che nel caso in esame si trattasse di struttura rimuovibile . Nel caso di una civile abitazione che divenga un locale … La domanda originaria è: si può chiudere un balcone “fai da te” senza permesso di costruire? 00195 Roma. Q D C Contenuto esclusivo QdC . Smontaggio proprietario dei motori dei condizionatori per la manutenzione dei balconi. Ce lo spiega bene l’architetto Gattoni: « Nel caso foste proprietari di un’abitazione indipendente dovrete “solo” rispettare i regolamenti urbanistici, il regolamento edilizio, le tutele ambientali e le prescrizioni del codice civile. Arredare monolocale al mare. La presenza di un impianto centralizzato che consente la ricezione dei canali satellitari o l’uso di internet non vieta al singolo condomino di provvedere all’installazione sul terrazzo o balcone di … Ove l’opera fosse realizzata in assenza di un valido titolo edilizio, sarebbe applicabile l’art.33 del dpr 380/2001 che prevede la demolizione dell’opera abusiva. Copertura del balcone: va rimossa se modifica l’estetica unitaria dello stabile. Per comprendere quale sia il quorum necessario per la modifica del decoro architettonico dobbiamo partire da una norma del codice civile che regola le cosiddette innovazioni . L’abuso, quindi, sarebbe sanzionabile, ai sensi dell’art. Scritto il Agosto 6, 2012 da oreste terracciano. Creatore Discussione Alexinfaa; Data di inizio 6 Luglio 2015; Tag balcone; 1; 2; Succ. Ibalconi aggettanti (quelli cioè che si affacciano oltre la verticale della facciata dell’edificio e, pertanto, restano sospesi in aria) non costituiscono parti comuni del condominio; al contrario essi sono di proprietà del titolare dell’appartamento di cui sono solo un prolungamento. Se non ha occupato il giardino, ritengo che non sia necessaria alcuna autorizzazione, dato che il balcone e la ringhiera sono di sua proprietà e ha diritto d'accedere al giardino condominiale (a meno che lo stesso non sia ad uso esclusivo). Pubblicato il 31 Ottobre 2018 Ultima modifica 02 Luglio 2019 22:07. Buon giorno, sono proprietaria di un appartamento in un condominio di circa 20 unità abitative degli anni 1964. Antenna centralizzata in condominio: si può installare parabola sul balcone di proprietà? Sono in procinto di acquistare un appartamento che ha un giardino di 290 mq ad uso esclusivo. your own Pins on Pinterest Ogni condomino che decidesse di apportare in maniera autonoma una modifica alla facciata del condominio, deve essere autorizzato dall’assemblea. Ti conviene aprire un tuo thread e non postare a casaccio in altri.. Accesso Ladri dal balcone: come proteggersi? Seguaci 1. Apartment & Condo Building. Non credo cambi la destinazione d'uso del bene. Salve a tutti, ho appena effettuato la registrazione su questo forum. Check flight prices and hotel availability for your visit. Veranda: la casa in condominio. Buon giorno e grazie per la sua cordiale attenzione. Un condomino, senza l’autorizzazione dell’assemblea, ha trasformato il balcone in veranda, peraltro incardinandone la struttura alla facciata condominiale. Questo però non toglie che il proprietario possa farne l’uso che vuole. 6 Luglio 2015 #1 Buon giorno, in un palazzo condominiale di 5 piani più piano rialzato, in cui io abito all'attico (quinto piano), volevo modificare due portafinestre; in particolare una portafinestra, quella … La riforma attuale del condominio non si è pronunciata sulla definizione di cui sopra ma è assodato che il balcone è un accessorio dell’appartamento dotato di un valore, se si modifica si possono incorrere in sanzioni penali/amministrative come conseguenza di un’azione legale del condominio per lesione del decoro ell’edificio. Mi chiedo quanto possa lederlo un cancelletto, ma naturalmente se qualcuno reputa leso il decoro architettonico è libero di ricorrere al giudice per veder ripristinata la situazione ex ante. La vertenza ha inizio da un proprietario di un appartamento, che chiameremo X, di una provincia campana che conviene in giudizio il proprietario dell’appartamento del piano di sopra, che chiameremo Y, chiedendone la condanna ad eliminare le cause della caduta di acqua proveniente dal suo balcone. L’obbligo di manutenzione e la ripartizione delle spese nei condomini è sempre un momento di massima tensione […] Per trasformare il balcone in veranda occorre, dunque, l’autorizzazione del Comune? Tar Napoli: per trasformare un balcone in una veranda è necessario il permesso di costruire quando la costruzione è tale da creare una superficie abitabile. Tel. Domanda: Condominio: posso togliere la ringhiera del balcone e sostituirla con un muretto? Orari libreria: lun-ven 9,00/19,30 sab 9,30/13,30 Domanda: Condominio: posso togliere la ringhiera del balcone e sostituirla con un muretto? La suddivisione delle spese per la sistemazione dei balconi in condominio ovvero il comportamento che i condomini debbono osservare per l’utilizzo del balcone sono da sempre argomenti capaci di fomentare, in sede assembleare ma non solo, contrasti a dir poco accesi. ©2018 • All rights reserved • Studio Favari • P.IVA IT 02124730066. . Se la veranda viola le distanze va demolita. Vediamo allora qual è la maggioranza necessaria per costruire sul balcone senza rischiare la successiva demolizione. Il Comune, infatti, deve tener conto della autorizzazione del condominio prima di rilasciare il titolo abilitante per tali modifiche. Notizie che trattano Balcone: modifica di sue portafinestre che potrebbero interessarti. Nella sentenza in parola viene fatto il punto ripercorrendo quanto deciso dalla giustizia amministrativa sull’annosa questione della trasformazione del balcone in veranda. Moderatore: geomterracciano. Aggiungi ai preferiti. Estremi della sentenza: TAR Calabria, sez. Notizie che trattano Balcone: modifica di sue portafinestre che potrebbero interessarti. Ma se il reato di abuso si prescrive in cinque anni, la demolizione può essere richiesta in qualsiasi momento, anche nei confronti del successivo acquirente dell’immobile (a cui però non si estenderebbe il processo penale non essendo l’artefice dell’illecito). Balconi condominio, il caso in esame. È la domanda posta da un amministratore alla rubrica di consulenza legale del Tg del Condominio. Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Su CondominioPro puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti aprendo discussioni e trovare modulistica per il Condominio. Arredare monolocale al mare. Macchia di acqua nel balcone sottostante il mio. E quindi? Il caso. Analisi degli aspetti condominiali. Gli elementi decorativi del balcone di un edificio in condominio (nella specie, cementi decorativi relativi ai frontali ed ai parapetti) svolgendo una funzione di tipo estetico rispetto all’intero edificio, del quale accrescono il pregio architettonico, costituiscono, come tali, parti comuni ai sensi dell’art. In sua assenza, c’è abuso edilizio con conseguente ordine di demolizione. Un condòmino ha fatto un'apertura nel suo balcone così da accedere al giardino condominiale senza dover passare per le scale. I chiarimenti del Tar Napoli sulle autorizzazioni da richiedere Trasformare un balcone in veranda è una necessità di molti condomini per ricavare maggior spazio e ampliare, quindi, il godimento dell’immobile stesso Copertura del balcone: va rimossa se modifica l’estetica unitaria dello stabile. Trasformazione edilizia: i condomini non possono opporsi, ma bisogna rispettare alcune regole. di Selene Pascasi. Tra le cose che, non di rado, generano discussioni in materia condominiale bisogna inserire i balconi, le finestre e le verande. Il est simple et sûr d'effectuer une réservation à Condominio Balcones Costa Azul. E tuttavia, laddove si considerino le pronunce costanti e consolidate della Cassazione civile (tra… Analisi degli aspetti condominiali Il problema del giorno (ma anche della settimana e del mese, insomma un problema molto comune in materia di … Da Laudonia, 24 Maggio, 2020. 1117 n. 3 c.c., con la conseguenza che la spesa per la relativa riparazione ricade su tutti i condomini, in misura … Se essa incide sull’estetica e altera la fisionomia dell’immobile sarà il condominio a dover dare il permesso di procedere (con una delibera condominiale di maggioranza), altrimenti sarà a discrezione dell’inquilino. 1120 c.c., postula un mutamento estetico implicante un pregiudizio economicamente valutabile; tuttavia quando la modifica non sia del tutto trascurabile e non abbia arrecato anche un vantaggio, deve sempre ritenersi insito nel pregiudizio estetico quello economico, senza necessità di una espressa motivazione sotto tale profilo … A. Alexinfaa Nuovo Iscritto . D. Un condomino,... Leggi tutto Non bisogna ledere il cosiddetto «decoro architettonico dell’edificio»: si tratta dell’estetica del palazzo, per come disegnata originariamente dal costruttore e successivamente modificata dagli interventi dei … Il fatto che tali costruzioni si trovino all’esterno dello stabile condominiale implica che ogni singola modifica su di essi può incidere sull’intera costruzione e, quindi, i… Jan 12, 2016 - This Pin was discovered by HORIKAWA ARQUITECTOS. 4 messaggi • Pagina 1 di 1. ingyfabio Messaggi: 2 Iscritto il: lun mag 26, 2008 11:54 am. Consulenza legale online. Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità. Nel passaggio di consegne che ho fatto non risulta nessuna autorizzazione. Registrati in 30 Secondi. Buon giorno, sono proprietaria di un appartamento in un condominio di circa 20 unità abitative degli anni 1964. Twitter. Assemblea di condominio - È cosa ricorrente che i condomini trasformino il loro balcone in veranda, a determinate condizioni (leggasi presenza di autorizzazioni comunali e assenza di divieti regolamentari). Sono di vari tipi e la classificazione è definita in base alla struttura del balcone, alla sua posizione, in facciata o in sommità dell'edificio e alla sua funzione. La Corte di Cassazione con la sentenza numero 14756 del 30 luglio 2004 ha stabilito che la spesa sia per i balconi aggettanti ( ovvero quelli sporgenti dalla facciata ) che per quelli a castello o loggia ( ovvero quelli incassati ) sono da considerarsi un prolungamento delle singole unità immobiliari. Il problema del giorno (ma anche della settimana e del mese, insomma un problema molto comune in materia di normativa urbanistica) è se sia possibile trasformare il balcone in veranda fai da te e senza permessi, per di più all’interno di un condominio. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso. Scherzi a parte, anch'io la penso in egual modo, ma visto l'insistenza e poi visto che ho appena preso il condominio... era mio dovere accertarmente. Lui è l'unico che c'è l'ha. Aggiungi ai preferiti. Puis appuyer sur le bouton "Réserver". Segui il Blog Giuridico su condominio, immobili, locazione e infortunistica stradale sopra facebook, Google + e Twitter. Secondo il TAR Lazio (Roma, Sez. 81/2008 – aggiornamento novembre 2020. : 06 39741182. email medichini@medichini.it Indirizzo: Piazzale Clodio 26 ABC. La spesa sarà da ripartire tra chi procede al restauro della struttura del balcone. Privato Cittadino. Il Condominio 26 Ottobre 2020 Calcinacci dai balconi, risarcimento dal condominio solo se costituiscono elementi decorativi. Indice Condominio Consulenza Condominiale; Modifiche alla ringhiera del balcone. Uno di questi appartamenti (che prima era ad uso studio medico, e si trova al piano rialzato e confina con il mio) è stato venduto da circa 1 anno, ed ora il proprietario che non risiede nello stesso, chiede una riunione condominiale straordinaria per avere l'autorizzazione a costruire un balcone. Per comprendere quale sia il quorum necessario per la modifica del decoro architettonico dobbiamo partire da una norma del codice civile che regola le cosiddette innovazioni . Si tratta, infatti, di un manufatto capace di determinare un aumento della superficie utile nonché la modifica della sagoma dell’edificio. Inoltre la spesa comune è individuata , per esempio, nell’acquisto del materiale, nel noleggio del ponteggio, negli oneri per l’occupazione del suolo pubblico. Una illuminante e opportuna sentenza del Tar Napoli, la n.4421 dello scorso 11 luglio 2018, ha fatto chiarezza su tutti gli aspetti controversi del caso. Tar Napoli: per trasformare un balcone in una veranda è necessario il permesso di costruire quando la costruzione è tale da creare una superficie abitabile. Ara iktar mill-paġna Condominio Balcones del Sol fuq Facebook Così, per esemplificare, se un condominio presenta sul prospetto principale dei balconi delimitati da inferriate, per modificare la recinzione e trasformarla in. Per passare come manutenzione straordinaria ed evitare la necessità del permesso, infatti, si dovrebbe essere di fronte ad un piccolo ripostiglio dove nascondere scope e un elettrodomestico. Cuatro apartamentos modernos y un apartaestudio en dos chalets vacacionales. - se avete qualche domanda da suggerirmi, per evitare brutte sorprese, da presentare al proprietario attuale e al condominio, ve ne sarei grato. Fatto è che c'è anche il decoro architettonico da tenere in conto. Grazie a questo regolamento, che si differenzia da un condominio all’altro, potrai valutare se esistono divieti per apporre le tende. assemblea di condominio assemblea ordinaria assemblea straordinaria autorità giudiziaria avviso di convocazione balcone aggettante balcone incassato balconi balconi aggettanti bonus verde codice fiscale condominio condominio minimo convocazione di assemblea CU 2018 dati personali dati sensibili detrazioni fiscali dichiarazione dei sostituti d'imposta dimissioni amministratore diritto di intervento … CondominioPro.it è il primo forum italiano esclusivamente dedicato agli Amministratori di Condominio alle Imprese e ai Condòmini. Gli elementi decorativi del balcone di un edificio in condominio (nella specie, cementi decorativi relativi ai frontali ed ai parapetti) svolgendo una funzione di tipo estetico rispetto all’intero edificio, del quale accrescono il pregio architettonico, costituiscono, come tali, parti comuni ai sensi dell’art. Tutta la casistica . Si, una ringhiera nel balcone. II, sent. Importante anche il consenso dell’assemblea... 800.032.155 | Orari lunedì venerdì 9:00 13:00 e lunedì giovedì 14:00 17:00; Likes; Followers; Followers; Home; Chi siamo. A buon Rendere. Chiudere un balcone è un intervento importante dal punto di vista urbanistico, perché modifica l'aspetto esteriore della casa e trasforma una superficie aperta … 7 aprile 2017 n. 4389), la veranda non costituisce una pertinenza; trattandosi di un manufatto capace di determinare un aumento della superficie utile nonché la modifica della sagoma dell’edificio, si tratterebbe di un’opera di trasformazione urbanistico – edilizia del preesistente manufatto soggetta a permesso di costruire. Però ci sono due obblighi da rispettare: Importante: il fatto che il condominio non debba prestare una previa autorizzazione non vuol però dire che non possa contestare la chiusura del balcone in un momento successivo. Dal regolamento, infatti, potrebbe trapelare che tutti i condomini devono sottostare categoricamente ad … Il regolamento del condominio. I terrazzi o balconi sono un valore aggiunto per chi vive in condominio e può così avere uno spazio privato in cui affacciarsi sull'ambiente esterno. Cosa si può fare? Succ. I frontalini dei balconi sono parti comuni del condominio. Ora i condomini mi chiedono chi ha autorizzato questa modifica, visto che non risulta da nessun verbale e non è stato chiesto nessun parere. Condominio Balcones del Sol. Di conseguenza il balcone e tutti suoi elementi ( ringhiere esterne etc..) appartengono al proprietario dell’unità immobiliare. Q D C Contenuto esclusivo QdC . La veranda in balcone è una modifica dell’estetica dell’immobile e per questo viene regolarizzata, poco importano dimensioni e materiali, come detto. La pavimentazione del balcone, sia esso incassato o aggettante, ciò è indifferente ai fini che ci occupano, è pacificamente di proprietà di chi utilizza il balcone (Cass. È la domanda posta da un amministratore alla rubrica di consulenza legale del Tg del Condominio. Trasformazione del balcone in veranda in condominio: possibilità o abuso edilizio. Vai. Per lo stesso principio, si può richiedere il bonus mobili anche quando si realizza una mansarda o un balcone, si costruisce un nuovo bagno in ampliamento, o si aprono nuove porte e finestre. Chiudere il balcone e trasformare il balcone in veranda rientra tra gli interventi di ristrutturazione edilizia, quindi tale intervento permette di accedere anche al bonus mobili. Quando si decide di chiudere un balcone con una veranda in condominio servono diversi accorgimenti. Dal punto di vista ‘condominiale’, è assolutamente legittimo chiudere un balcone senza dire nulla al condominio poiché sussiste la facoltà di avviare i lavori senza doverlo per forza dire all’assemblea o all’amministratore. Un condomino, senza l’autorizzazione dell’assemblea, ha trasformato il balcone in veranda, peraltro incardinandone la struttura alla facciata condominiale. Serve l’approvazione del ... Nel 2012 la c.d. Discover (and save!) Get directions, maps, and traffic for Balcones Condominio, Risaralda. Studiolegaledauria.net è un network legale con sede a Salerno e attivo su tutto il territorio nazionale. Concordare l’intervento in anticipo può essere cosa utilissima: se infatti l’assemblea condominiale, a cui vengono prospettati i progetti della veranda, dovesse dare il proprio ok, questa non potrebbe più rimangiarsi la parola (salvo ovviamente che la costruzione sia differente rispetto a quanto prospettato). Consulenza legale online. Probabilmente doveva chiedere anche una scia come minimo, ha comunque modificato l'utilizzo del suo balcone. 1 di 2 Via alla pagina. ogni volta che occorre decidere come dividere le spese per la riparazione e/o manutenzione delle facciate dei condomini e dei balconi, sorgono numerose difficoltà. Balcone: modifica di sue portafinestre. Ora verrà costruita la ringhiera del balcone nella finestra di animazione. Adempimenti antincendio – proroga validità, Industria 4.0 – Legge di Bilancio 2021- Credito di Imposta, D.Lgs. Analisi degli aspetti condominiali . 37 del dpr 380/2001, con una pena pecuniaria e non con la demolizione. Ora verrà costruita la ringhiera del balcone nella finestra di animazione. Succ. Ultimo. L'alterazione del decoro architettonico dell'edificio in condominio, vietata dall'art. Tra le cose che, non di rado, generano discussioni in materia condominiale bisogna inserire i balconi, le finestre e le verande. La veranda in balcone è una modifica dell’estetica dell’immobile e per questo viene regolarizzata, poco importano dimensioni e materiali, come detto. Tar Napoli: per trasformare un balcone in una veranda è necessario il permesso di costruire quando la costruzione è tale da creare una superficie abitabile. Modifica estetica condominio: quale maggioranza? Se però la stanza dovesse essere tale da poter ospitare una persona o un divanetto occorrerà chiedere la licenza edilizia. Il permesso di costruire ma anche il rispetto del decoro architettonico. Lo afferma il Tar Campania con la sentenza n. 5253/2020. Condominio Balcones de Gaira, Santa Marta, Colombia. I rivestimenti di un balcone per essere … Modifica balcone - posso fare qualcosa? Devo cambiare la stuttura i alluminio e mettere i vetri più doppi, ma non so qual’è la procedura da seguire per la detrazione irpef, e quali domande inoltrare se devo inoltrare domande di permesso. Home; Lavori in casa ; Leggi; Certificati; Chi siamo; Modifica canalette acqua piovana sul balcone. Il Condominio 26 Ottobre 2020 Calcinacci dai balconi, risarcimento dal condominio solo se costituiscono elementi decorativi. Non conta che nel caso in esame si trattasse di struttura rimuovibile. Gestione condominiale, ripartizione spese, rapporti di vicinato, amministratori, assemblee, maggioranze, millesimi, uso parti comuni e private, obblighi, diritti-doveri, innovazioni. Trasformazione del balcone in veranda in condominio: possibilità o abuso edilizio. Insomma: cosa prevede la legge se sei in condominio e l’assemblea non vuol farti iniziare i lavori? Consulenze gratuite su casa e condominio. I balconi (quasi sempre) di propriet esclusiva. Condominio - Interventi - Singolo - Trasformazione di una finestra in balcone - Consenso di tutti gli altri condomini - Necessità - Impugnazione da parte di un condomino di un provvedimento del Comune REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale della Campania Sezione Sesta ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso numero di registro … 814 likes. Un commento su “ Modifica veranda balcone ” ilia il Gennaio 31, 2011 a 5:32 pm said: Salve vorrei avere informazioni in merito alla mia veranda. … Assemblea di condominio - È cosa ricorrente che i condomini trasformino il loro balcone in veranda, a determinate condizioni (leggasi presenza di autorizzazioni comunali e assenza di divieti regolamentari). Commento. Devo cambiare la stuttura i alluminio e mettere i vetri più doppi, ma non so qual’è la procedura da seguire per la detrazione irpef, e quali domande inoltrare se devo inoltrare domande di permesso. Balcone: modifica di sue portafinestre. Eventuale modifica dei supporti in ferro delle ringhiere dei balconi. Modifica estetica condominio: quale maggioranza? Trasformazione del balcone in veranda in condominio: possibilità o abuso edilizio. Secondo la sua interpretazione, l‘opera sarebbe annoverabile tra gli interventi di manutenzione straordinaria e, come tale, soggetta a SCIA. 1 di 2 Via alla pagina. Share: Facebook. 1117 c.c. Eventuale modifica dei supporti in ferro delle ringhiere dei balconi . aiuto! Ciò significa che anche ad opera avviata o già completata, l’assemblea potrebbe ritenere che la stessa non sia compatibile con i due limiti appena accennati e rivolgersi al giudice perché ne ordini la demolizione. Il condominio può opporsi a lavori sul balcone come la modifica della balaustra? Corte d'Appello di Genova nella sentenza n. 417 del 29 aprile 2020: appare corretto che il Condominio addebiti al proprietario del balcone aggettante la spesa necessaria per metterlo in sicurezza intervenendo tra l'altro, su poggioli e altre parti, per scongiurare rischi per la pubblica incolumit .Il balcone, infatti, deve ritenersi di propriet esclusiva del proprietario … I Catanzaro, sent. Tutta la casistica, art.33 del dpr 380/2001 che prevede la demolizione dell’opera abusiva. Così, per esemplificare, se un condominio presenta sul prospetto principale dei balconi delimitati da inferriate, per modificare la recinzione e trasformarla in. Peppucci Matteo - Collaboratore INGENIO 19/06/2019 22753.