Citazioni Sulle Parole Che Fanno Male.. Umorismo. Riflessioni sul mal di vivere. Gli appunti dalle medie, alle superiori e l'università sul motore di ricerca appunti di Skuola.net. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. Dal «diritto di vivere» al «diritto di morire». Quando si è depressi l’esistenza pare priva di senso perché si è perso il contatto con l’energia vitale e con le profondità della psiche e con il vero Sé, che è sorgente e sostanza della Vita. Da Ossi di seppia - Il Male di Vivere - di Eugenio Montale Spesso il male di vivere ho incontrato: era il rivo strozzato che gorgoglia, era l'incartocciarsi della foglia riarsa, era il cavallo stramazzato. Respirazione, disagi esistenziali ed energia vitale Quasi tutti gli individui cosiddetti normali presentano irrigidimento toracico e subventilazione più o meno evidenti e recentemente si è scoperto che questa è una delle principali concause dei disagi esistenziali, dell’ansia e della depressione. Citazioni. La visione materialistica Freudiana che ha profondamente influenzato la nostra cultura afferma invece che all’interno dell’uomo c’è solo il bambino perverso polimorfo, non lo Spirito che ci guida al risveglio transpersonale, ma un’animale che deve essere domato e addomesticato. Rating. Riflessioni.it - Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo se 6 davvero te stesso allora cerca di farlo da solo! Questo metodo non è solo una ginnastica respiratoria, perché al pari dello Zen e degli insegnamenti dei Maestri dell’Advaita è diretto al risveglio coscienziale e alla liberazione. 15-apr-2020 - Esplora la bacheca "Quotes" di Michela Scortescu su Pinterest. Il soggetto libero dai blocchi psicosomatici, dagli squilibri energetici e dagli inganni dell’io, è nuovamente in grado di esprimere le sue potenzialità e talenti e di vivere con pienezza, serenità e saggezza le gioie e i dolori della vita. Tritt Facebook bei, um dich mit Paolo Bronzi und anderen Nutzern, die du kennst, zu vernetzen. Répondre Enregistrer. La dottrina del Buddha indica la via personale e immediata di liberazione dalla sofferenza. La visione materialistica Freudiana che ha profondamente influenzato la nostra cultura afferma invece che all’interno dell’uomo c’è solo il bambino perverso polimorfo, non lo Spirito che ci guida al risveglio transpersonale, ma un’animale che deve essere domato e addomesticato. Vivere è poesia. 24-lug-2014 - Questo Pin è stato scoperto da Scaddy Sca. Il Male Di Vivere is the second release I have the chance to review, following my new cooperation with Italian underground label Eerie Art Records. 15-nov-2017 - Questo Pin è stato scoperto da Dagmar Walter. Queste ricerche hanno portato a una radicale revisione delle più comuni opinioni riguardanti l’iperventilazione. Quando respiriamo male siamo intossicati, respirare irregolarmente o troppo poco condiziona importanti stati neurofisiologici e i nostri conflitti interiori influenzano a loro volta la respirazione; e col tempo la tensione cronica ci imprigiona nella corazza psicosomatica. ITALIANO: MONTALE. Si trattiene il respiro per sentire meno la tensione latente, ma così facendo, a causa della cattiva respirazione, compariranno debolezza, apatia e depressione e l’analisi intellettuale dei problemi non aiuta a ritrovare sè stessi e la voglia di vivere. Scopri (e salva) i tuoi Pin su Pinterest. 25-giu-2020 - Esplora la bacheca "Citazioni Di Cuore" di Rezio Pelloni su Pinterest. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice: privacy, Psicologo, ha seguito corsi d’analisi Junghiana e corsi post laurea presso la “California Family Study Foundation” di Los Angeles, il Mental Research Institute di Palo Alto (San Francisco) e l'UCLA (University of California Los Angeles). Così si è perduto ogni contatto con la saggezza psichica che la natura elargisce a chi sa ascoltare la voce del cuore. 1. Videoappunto di italiano che descrive la poesia Spesso il male di vivere ho incontrato di Eugenio Montale che fu pubblicata nel 1924. Voglio invece rivolgere l’attenzione alle efficaci soluzioni alternative al diffuso malessere dell’uomo contemporaneo, sia nelle forme più lievi sia in quelle più acute, secondo la prospettiva Bioenergetica e Transpersonale. 10 punti + 5 stelle grazie? Log In. Rinaldi, che ha disegnato e progettato varie barche da lavoro e da diporto, ha cercato di unire il suo grande trasporto per il mondo del mare con la pittura, antica passione, creando ritratti di barche classiche e moderne; la tecnica utilizzata è quella dell’acquerello e dell’acrilico su tela. LETTERATURA ITALIANA INGLESE EUGENIO MONTALE : Eugenio Montale e "il male di vivere" Waiting for Godot" ("Aspettando Godot") di Samuel Beckett IL MALE DI VIVERE STORIA COSTRUZIONI Il Mein Kampf (“La mia battaglia”) di Adolf Hitler e il male di vivere … Con questi esercizi di respirazione opportunamente indirizzati alla conoscenza del Sé, sin alle prime sedute si nota netto miglioramento sia della sicurezza interiore, sia della qualità del rapporto con il mondo. tesina sul male di vivere? Sono comuni in questi casi il senso d’oppressione toracica, di mancanza d’aria, lo spossamento, l’apatia, la tensione muscolare, i disturbi del sonno e le apnee notturne. Respiriamo e incontriamo altro, stadi elevati di conoscenza e di coscienza…Respiriamo come da neonati e torneremo all’essenza. Vedere cuori ovunque : ha un significato? Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Visualizza altre idee su pensieri felici, citazioni, riflessioni. Lv 4. Con la liberazione del respiro la depressione scompare rapidamente e con il recupero della vitalità inizia un processo di risveglio della consapevolezza che dissolve gli inganni mentali e i condizionamenti. Leggi gli appunti su male-di-vivere qui. Create New Account. L’autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Siamo vittime di false identificazioni e contraddizioni che dividono e conducono al conflitto.Qualche soluzione per risolverlo. Le poesie del cuore di Giulia Torelli. Lo provoca la mancanza della stima e sai perche'? L’io con cui la mente s’identifica non potrà mai sentirsi ispirato, né il pensiero autoreferenziale può abbracciare la profondità e l’Unità dell’Essere. Riflessioni sul ruolo della laicità nell'esperienza penalistica [Risicato, Lucia] on Amazon.com.au. Mi svolgete un tema sul male di vivere ispirato a Eugenio Montale??? It's where your interests connect you with your people. Pare proprio che il nichilismo profetizzato da Nietzsche imperi ovunque. Secondo la Filosofia Perenne l’uomo in essenza è di sostanza divina e se percorre il cammino dell’autoconoscenza, può raggiungere lo Spirito Universale di cui è espressione. Il mare del Nord non è molto profondo, la sua profondità media è di ca. Il processo di riarmonizzazione del respiro è accompagnato da stati di coscienza non ordinari, insight profondi e stati di consapevolezza espansa di grande valore terapeutico, che devono essere vissuti in un contesto opportuno in presenza di un assistente esperto. new google.translate.TranslateElement({pageLanguage: 'it', layout: google.translate.TranslateElement.InlineLayout.SIMPLE}, 'google_translate_element'); L’accettazione totale dei tre segni dell’essere culmina nell’esperienza del risveglio, che è il passaggio dalla visione duale della vita all’esperienza diretta della non-dualità. *FREE* shipping on eligible orders. ATTACCHI OCCULTI ATTRAVERSO ALTRE PERSONE – AGENTI MATRIX. Guarda al mondo come chi partecipa a una rappresentazione di cui è attore e spettatore. Favourite answer. Nonprofit Organization. Siete liberi di riprodurlo, diffonderlo, interpretarlo, fraintenderlo, distorcerlo, alterarlo. canzoni sul male di vivere/suicidio? Quasi tutti gli individui cosiddetti normali presentano irrigidimento toracico e subventilazione più o meno evidenti e recentemente si è scoperto che questa è una delle principali concause dei disagi esistenziali, dell’ansia e della depressione. L’uomo raggiunge il Nirvana, in altre parole pone fine ai conflitti interiori, quando riconosce questi tre aspetti dell’essere e raggiunge la liberazione dalla ruota del Samsara, attraverso la comprensione dell’interdipendenza degli opposti e dell’illusorietà dell’io. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima. Salvato da LaFra. "Il mio insegnamento non ha copyright. 13-mag-2020 - Esplora la bacheca "comportamento" di fiorenza nembrini su Pinterest. 1 decade ago. 2 Answers. Per il risvegliato, libero dagli inganni dell’io il Samsara è il Nirvana. Non intendo qui esaminare luci e ombre dei più comuni interventi farmacologici e i diversi tipi di depressione. avrei bisogno di qualche consiglio per l'introduzione della tesina sul male di vivere...chi puo aiutarmi?? Réponse préférée. Sotto la grande quercia. Arts & Entertainment. Può incarnare il concetto di depressione. Bene non seppi, fuori del prodigio che schiude la divina indifferenza: era la statua nella sonnolenza del meriggio, e la… Questo metodo non è solo una ginnastica respiratoria, perché al pari dello Zen e degli insegnamenti dei Maestri dell’Advaita è diretto al risveglio coscienziale e alla liberazione. Respirazione, disagi esistenziali ed energia vitale See more of Il male di vivere on Facebook. Divenuto schiavo di un io condizionato da attese e timori, non vive nel presente, perché la mente domina l’uomo come un servo che ha reso schiavo il padrone. Riflessioni sul mal di vivere Ci siamo allontanati dalla nostra anima per seguire un io condizionato da schemi che portano paura e incertezza e da una cultura materialista. Di solito è tradotto con “sofferenza e la liberazione dalla sofferenza”. Poesie . Visualizza altre idee su citazioni, parole, riflessioni. Riflessioni e ricerche sulla vita, sul Buddha, sul dolore, sull'amore, sui Buddhisti e su Satana-Mara ... Cari figli, vi supplico di ascoltare e di vivere il mio invito materno, invito dettato solo dall’amore per potervi aiutare. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. La dottrina del Buddha indica la via personale e immediata di liberazione dalla sofferenza. Secondo il Buddha, la prima nobile verità è che la vita è sofferenza e la causa dell’infelicità è il rifiuto di accettare i “tre segni dell’essere”, che sono Anicca, cambiamento o impermanenza costante dei fenomeni (e la sofferenza che deriva dall’attaccamento alla permanenza); Anatta, l’irrealtà dell’Io come unità permanente, autonoma e indipendente (e la sofferenza che deriva dall’identificazione con esso che conduce all’illusione ); Dukkha, la sofferenza nel senso più lato (desiderare ciò che non si può ottenere è sofferenza, frustrazione che deriva dall’incapacità di vivere in armonia e autenticità con ciò che è per la falsa identificazione con l’io separato). Dolore e malattia Riflessioni sul senso del male Francesca Moratti «Porto con me il rimpianto di un canto inconcluso» (Arthur Rimbaud) Il dolore non usa molte parole, talvolta non ne usa affatto. I disturbi depressivi molto spesso invece, non hanno come causa prima squilibri del chimismo cerebrale, ma derivano da squilibri dell’energia vitale e dalle erronee identificazioni dell’io che danno origine ad alterazioni del metabolismo cerebrale. Gli dei e il 'male'. Il pensatore (che chiamiamo io) è un prodotto del pensiero e quando questo pensatore (che è esso stesso solo un pensiero), cerca di controllare i pensieri si trova ovviamente in una situazione frustrante e paradossale. “Una cosa sola io insegno”, diceva, “il dukkha e la liberazione dal dukkha”. La depressione è così diffusa, perché abbiamo perso il contatto con la nostra anima. Create New Account. Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. A me piace sognare. la mia vita sociale fa cacaree e non so come cambiarla. Guarda al mondo come chi partecipa a una rappresentazione di cui è attore e spettatore. Il y a 9 années. E se provassimo a respirare in modo corretto? L’alterazione del respiro può indurre catarsi liberatorie di gran valore ma dopo poche sedute tutti i sintomi caratteristici dell’iperventilazione scompaiono e la respirazione intensa produce solo sensazioni gradevoli e stati di espansione della coscienza. Un pranzo sul mare di #CAPRI con vista sui Faraglioni Ph. Riflessioni sul ruolo della laicità nell'esperienza penalistica Siamo stati educati a identificarci in ruoli e maschere e a competere per il successo, dimenticando che per vivere pienamente dobbiamo trovare noi stessi e, liberi dagli inganni concettuali, dissolvere l’egoismo che separa. Riflessioni sul senso del male. L’iperventilazione, invero, seppure possa provocare sensazioni intense, non comporta alcun pericolo. Viviamo per cogliere l’attimo eterno che si manifesta quando l’io e il pensiero scompaiono, ma ci hanno insegnato a sdoppiarci interiormente in “controllore e controllato” e a resistere alla vita. Still have questions? Nell’attenzione libera dal pensiero concettuale l’io scompare e osservatore e osservato si manifestano come unità nel flusso spontaneo del divenire. Maurizio Rinaldi Vele dipinte sul Mare. 22-nov-2020 - Esplora la bacheca "Gioia di vivere" di Francesca su Pinterest. Questo semplice meccanismo è spesso alla base del mal di vivere e, come ho potuto constare molte volte, anche della depressione vera e propria e anche di quella patologia, tanto diffusa al giorno d’oggi, che vede alternarsi stati di ansietà e di depressione per l’alternarsi di iper e ipoventilazione in soggetti che non soffrono di alcun disturbo neurologico o psicologico tale da giustificare quel malessere esistenziale. Come diventare immuni ai pensieri dannosi. Virginia Woolf Ossi di Seppia Il male di vivere e il correlativo oggettivo Virginia Woolf was born in 1882 and her mother died when she was too young. “Una cosa sola io insegno”, diceva, “il dukkha e la liberazione dal dukkha”. Potete farne quel che vi pare; potete anche pretendere di essere voi gli autori, senza bisogno di chiedere né il mio consenso, né il permesso di chiunque altro." Just For Fun. }, Apri un sito e guadagna con Altervista - Disclaimer - Segnala abuso - Privacy Policy - Personalizza tracciamento pubblicitario. 14 Giu 2011 . STORIA: LA CRISI DEL '29 … Il modo più rapido per risolvere questo tipo di problema consiste nel riattivare una buona respirazione con esercizi specifici che implicano un parallelo percorso di autoconoscenza e un contenitore appropriato per gli stati non ordinari di coscienza. Come diceva Alan Watts: “Poiché nulla esiste se non il presente, se non si può vivere nel presente, non si può vivere in nessun luogo”. Quando si è depressi l’esistenza pare priva di senso perché si è perso il contatto con l’energia vitale e con le profondità della psiche e con il vero Sé, che è sorgente e sostanza della Vita. Scopri (e salva) i tuoi Pin su Pinterest. Elaborato della classe V Liceo Classico Axel Munthe di Anacapri. Vivendo prigionieri del tempo psicologico che il pensiero crea, non si percepisce la realtà e il dialogo interno non permette di ascoltare la voce dell’intuizione. Ci siamo allontanati dalla nostra anima per seguire un io condizionato da schemi che portano paura e incertezza e da una cultura materialista. ஐLunyaஐ . Sono comuni in questi casi il senso d’oppressione toracica, di mancanza d’aria, lo spossamento, l’apatia, la tensione muscolare, i disturbi del sonno e le apnee notturne. or. Non c’è da meravigliarsi quindi se in questi anni la depressione si è tanto diffusa in tutto il mondo e in ogni classe sociale, non solo nelle forme acute e croniche ma anche come un mal di vivere che pare ormai endemico. S’allarga verso il mare il tuo cerchio d’onda che il vento spingerà fino a quando giungerà ai confini di ogni cuore, alle porte dell’amore vero, come una fiamma che dove passa brucia così il tuo amore tutto il mondo invaderà. diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia. Esplora . 27-gen-2017 - Tumblr is a place to express yourself, discover yourself, and bond over the stuff you love. Citazioni. Come liberarsi dalla sofferenza Secondo la metafora Buddhista Dukkha è una condizione di sofferenza (etimologicamente: difficile da sopportare, da du = difficile e kha = sopportare). Perché vanno eliminati criticismo, dubbi e maldicenza. Si stabilisce, insomma, una sorta di circolo vizioso, perché quando si mantiene il respiro al di sotto di una certa soglia (limitato nella sua ampiezza, profondità e irregolare nel ritmo) l’energia decade, mentre quando, senza neppure accorgercene, si aumenta il flusso respiratorio, insorgono l’ansia e la paura che qualcosa possa erompere incontrollatamente. Answer Save. è sabato sera e come tutti i sabati mi sale l'ansia perchè vorrei uscire e divertirmi ma non so con chi... sicuramente voi non leggerete e nè risponderete in realtà non so nemmeno perchè lo sto scrivendo su answers. Da decenni osservo la relazione tra i disturbi dell’umore e la respirazione e ho costatato che tecniche esperienziali che si basano sulla respirazione intensa (come il Rebirthing Transpersonale o la Respirazione Olotropica di Stanislav Grof) sono un’efficace alternativa ai farmaci, non comportano controindicazioni e soprattutto hanno una percentuale di successo molto alta. Se l’uomo confonde i simboli con la realtà e agisce in funzione del suo ego condizionato è davvero fuori strada. l'arco della vita. Frammenti di esistenza umana e riflessioni sul bene, sul male e sulla felicità E i risultati sono più bassi del previsto. Saggio . Poi a volte, … SUL BENE E SUL MALE . I disturbi depressivi molto spesso invece, non hanno come causa prima squilibri del chimismo cerebrale, ma derivano da squilibri dell’energia vitale e dalle erronee identificazioni dell’io che danno origine ad alterazioni del metabolismo cerebrale. Log In. siamo come gli altri ci vedono questo e la causa del male di vivere l'incapacita di essere sempre e soltanto cio che siamo. Un antico testo classico del Mahayana dice: “gli esseri viventi cercano sempre da qualche altra parte, attaccandosi ai fenomeni e così facendo perdono tutto, perché andando alla ricerca del Buddha con la loro idea del Buddha e ricercando la mente con la loro mente erronea, anche sforzandosi per interi kalpa, non potrebbero approdare a niente”. Come liberarsi dalla sofferenza Il modo più rapido per risolvere questo tipo di problema consiste nel riattivare una buona respirazione con esercizi specifici che implicano un parallelo percorso di autoconoscenza e un contenitore appropriato per gli stati non ordinari di coscienza. Del viver bene : filosofia ed economia (Cuem, Milano 2005) Distanza un segno : filosofia e semiotica. U.G. Il soggetto libero dai blocchi psicosomatici, dagli squilibri energetici e dagli inganni dell’io, è nuovamente in grado di esprimere le sue potenzialità e talenti e di vivere con pienezza, serenità e saggezza le gioie e i dolori della vita. Riflessioni a partire da una pubblicazione sul tema Author: Maria Vittoria Cerutti Pages: pp. cerca su google oppure alzati dal divano e datti da fare. Si trattiene il respiro per sentire meno la tensione latente, ma così facendo, a causa della cattiva respirazione, compariranno debolezza, apatia e depressione e l’analisi intellettuale dei problemi non aiuta a ritrovare sè stessi e la voglia di vivere. Eppure ci parla e parla di noi molto più di tanti momenti gioiosi e spensierati; per questo ci aiuta a crescere e ad… Da ciò derivano difficoltà di concentrazione, insicurezza e depressione. Il ristorante Lo Zodiaco si trova a Marina Grande, il borgo dei pescatori di Capri, accanto al porto turistico. La medicina ufficiale basata quasi esclusivamente sull’intervento farmacologico, prende in considerazione solo il metabolismo cerebrale e suoi squilibri. 441-462 This led to a first blow to her frail psyche. Scopri (e salva) i tuoi Pin su Pinterest. tesina sul male di vivere? Cucciola :3. Oº‘ Mondo Di Luce, Spirito e Magia ‘ºO. Introduzione tesina sul male di vivere nel 900? Dal «diritto di vivere» al «diritto di morire». Pare proprio che il nichilismo profetizzato da Nietzsche imperi ovunque. Still have questions? Not Now. La crisi attuale non è solo ecologica, economica e politica. ho 18 anni e mi sento tanto triste molte volte piango per sfogarmi e poi sto bene ma invece di … Il pensiero è uno strumento meraviglioso, ma è diventato il nostro peggior nemico giacché ne siamo divenuti schiavi. La mente umana ha una visione frammentaria e distorta della realtà e perciò l’individuo è vittima di false identificazioni e contraddizioni che dividono e conducono al conflitto. Rating. 5 réponses. Nell’attenzione libera dal pensiero concettuale l’io scompare e osservatore e osservato si manifestano come unità nel flusso spontaneo del divenire. I campi obbligatori sono contrassegnati *. Frammenti di esistenza umana e riflessioni sul bene, sul male e sulla felicità [Battista, Marco] on Amazon.com.au. La mente umana ha una visione frammentaria e distorta della realtà e perciò l’individuo è vittima di false identificazioni e contraddizioni che dividono e conducono al conflitto. Comune di Cattolica Vele dipinte sul mare. Évaluation. Cuem, Milano 2006. Così invece di vivere in armonia spontanea, si sperimenta ciò che i buddhisti chiamano Dukkha e in tale condizione di sofferenza non si è in grado di esprimere la propria intelligenza né il potenziale creativo. citazione del poeta trattato!anche solo un verso,ma il più significativo!!! Le immagini pubblicate quando non di proprietà dell'autore sono tratte da Internet e considerate di pubblico dominio (è consentita la libera pubblicazione attraverso la rete Internet, a titolo gratuito, di immagini e musiche a bassa risoluzione o degradate, per uso didattico o scientifico e solo nel caso in cui tale utilizzo non sia a scopo di lucro). Francesca Moratti «Porto con me il rimpianto di un canto inconcluso» (Arthur Rimbaud) Il dolore non usa molte parole, talvolta non ne usa affatto. Riflessioni sull'arte di vivere (Vie di saggezza) | | ISBN: 9788850202973 | Kostenloser Versand für alle Bücher mit Versand und Verkauf duch Amazon. Analisi con parafrasi, commento, figure retoriche e schema metrico della poesia "Spesso il male di vivere ho incontrato". Anche chi ha innati valori spirituali è in genere mal indirizzato dalle religioni, che hanno perduto il messaggio originario di cui erano portatrici, per diventare anch’esse strumenti di controllo sociale e politico e spesso di un moralismo colpevolizzante che, come abbiamo visto, fa più male che bene. See more of Il male di vivere on Facebook. © 2020 Karmanews di Manuela Pompas - made with Love, powered by IlTuoSitoSemplice, Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Il processo di riarmonizzazione del respiro è accompagnato da stati di coscienza non ordinari, insight profondi e stati di consapevolezza espansa di grande valore terapeutico, che devono essere vissuti in un contesto opportuno in presenza di un assistente esperto. 1. Citazioni Per Genere. 2 Answers. Lay aLL y0ur lov3 oN mE. Citazioni Sulle Parole Che Fanno Male.. Citazioni Sui Tatuaggi. Un peso sul petto,… Al sito fanno capo diverse rubriche curate da scrittori, giornalisti, docenti e ricercatori. ... La forza del pensiero sul corpo" di … A common grave is a place where many individuals are buried, so the name Common Grave fits very well since this … Riflessioni allo Specchio. See More triangle-down; Pages Liked by This Page . Viviamo per cogliere l’attimo eterno che si manifesta quando l’io e il pensiero scompaiono, ma ci hanno insegnato a sdoppiarci interiormente in “controllore e controllato” e a resistere alla vita. Siamo cresciuti in una società dominata da ideologie che ci hanno educato a vivere in lotta con noi stessi attraverso il controllo e la repressione di ciò che è vitale e spontaneo. L’accettazione totale dei tre segni dell’essere culmina nell’esperienza del risveglio, che è il passaggio dalla visione duale della vita all’esperienza diretta della non-dualità. Voglio invece rivolgere l’attenzione alle efficaci soluzioni alternative al diffuso malessere dell’uomo contemporaneo, sia nelle forme più lievi sia in quelle più acute, secondo la prospettiva Bioenergetica e Transpersonale. Dove siamo. "Il male e il male di vivere sono fratelli gemelli, l'uno sollecita, l'altro lo rende presente. RIFLESSIONI . La forza del mare ha, nei secoli, frantumato le coste e ha creato una infinità di … Performance Art. function googleTranslateElementInit() { Fausto Intilla: Pensieri, le mie riflessioni sul mondo e sulla vita WWW.OLOSCIENCE.COM"Labitudine alle cose troppo belle della natura, rende luomoinsensibile alle emozioni che esse dovrebbero suscitare inchiunque abbia la fortuna di assistere alla loro danza senzatempo.